Mountain Bike

MTB Mountain Bike

MTB a Ventimiglia Val Roya e Val Nervia:

La mountain bike è uno sport ben praticabile in Val Roya ed in Val Nervia. Nell'immediato entroterra, subito alle spalle della città di Ventimiglia, un buon numero di sentieri si diramano salendo verso le colline fino ad arrivare a montagne di oltreduemila metri. Descrivere ogni singolo sentiero di queste due valli sarebbe quasi impossibile, poiché i poggi sono tagliati da numerosissime stradine e mulattiere. E' per questo motivo che abbiamo deciso di fare, più che un elenco di sentieri, una selezione dei migliori itinerari, vale a dire vari circuiti che partendo dal mare s'inerpicano sulle nostre alture per poi ridiscendere al punto di partenza....più o meno.... Cercheremo di darvi il maggior numero d'informazioni sul tracciato e sul periodo più adatto nel quale affrontare le escursioni. I sentieri sono di solito ben visibili ed i bivi sono segnalati con piccoli pannelli di legno o con segni di pittura sulle rocce, ad ogni modo consigliamo di procurarvi una cartina dettagliata della zona. Il clima non particolarmente rigido permette di pedalare tutto l'anno senza soffrire particolarmente il freddo, quindi gli itinerari, esclusi quelli d'alta montagna, sono praticabili in tutte le stagioni. La varietà di percorsi farà sicuramente divertire sia gli amanti della salita sia quelli della discesa……un po' meno quelli della pianura, giacché non ce n'è troppa qui da noi. Spesso le salite sono molto ripide, dal momento che occorrono pochissimi chilometri per salire di quota, ma i "discesisti" che faticheranno su questi irti pendii saranno ben ripagati al momento di scendere. Sentieri e mulattiere, spesso tecniche e scorrevoli, vi riporteranno piacevolmente e velocemente a fondovalle. Una nota negativa è la scarsità di fontane lungo i percorsi, quindi è meglio che vi equipaggiate con una borraccia in più se deciderete di fare un percorso particolarmente lungo... Chiaramente le gambe, la bici ed il casco dovrete metterceli voi...

Itinerari val Nervia e val Roya - Dintorni:

Ci sono tanti itinerari interessanti che si snodano anche al di fuori delle valli Roya e Nervia, per esempio alle spalle della cittadina di Vallecrosia. La Val Crosia salendo verso Soldano e Perinaldo ci regala degli itinerari notevoli sia per l'interesse, sia per la bellezza del paesaggio. Nell'entroterra di Bordighera, sulle colline intorno a Vallebona, Sasso, Seborga e Monte Nero, troviamo altri sentieri, come tanti altri ne possiamo trovare alle spalle di Ospedaletti. Anche l'entroterra di S. Remo è molto interessante, le zone intorno a S. Romolo, Ceriana e Baiardo offrono diverse possibilità, ed anche la Valle Argentina ci offre una serie d'itinerari molto belli. Partendo da Arma di Taggia, passando per i paesini di Badalucco e Molini di Triora, sino ad arrivare in alta valle potremo divertirci sui sentieri e sulle mulattiere perfettamente pulite da Peo Vernassa ed i suoi amici dell' Argentinabike. Per quanto riguarda la parte italiana, citerei ancora la zona di Finale Ligure che, oltre alle numerose falesie, è anche ricca di percorsi molto interessanti. Nella vicina Francia il discorso non cambia, le valli di Tinée, del Bevera, del Loup e della Vésubie, la zona del Var sono un paradiso per gli amanti della mountain bike, anche qui oltre frontiera abbiamo la possilbilità di "faticare" su percorsi ben puliti e ben segnalati.

Chiama
Virtual Tour
Contatti